Libertas Femminile: intervista ad Alice Baldocchi

Dopo l’ottima prestazione di domenica scorsa, che è valsa la prima vittoria stagionale, in casa Libertas è la
centrocampista centrale Alice Baldocchi, perno dello scacchiere rossonero, a fare il punto sulla situazione e
a tracciare i primi bilanci.

Ciao Alice, partiamo dalla bella vittoria di domenica scorsa: che partita è stata?
Domenica scorsa non ero presente fisicamente alla partita, parlando con le mie compagne reputo quella di domenica una partita molto combattuta e con una buona prestazione da parte nostra e delle avversarie.

Traccia un bilancio di questo inizio stagione, sia come squadra che a livello personale
Questo inizio stagione non è stato dei migliori, ma ora siamo pronte a dare il meglio e a combattere per portare a casa buoni risultati; personalmente mi sto impegnando molto per migliorarmi e per cercare di fare sempre meglio.

Qual è il vostro punto di forza e in cosa dovete migliorare?
Il nostro punto di forza è sicuramente l’unione che abbiamo sia dentro che fuori dal campo, oltre alla grinta, mentre dobbiamo migliorare sul mantenimento della concentrazione in tutta la durata della partita.

Da quest’anno la Libertas ha aperto anche alle più piccole: che consigli daresti alle bimbe che iniziano a
giocare a calcio?
Alle bimbe più piccole che iniziano adesso a giocare a calcio, consiglierei innanzitutto di divertirsi e di metterci sempre più passione, e soprattutto di aver voglia di imparare e di mettersi alla prova.

Un anno e mezzo di Libertas: come giudichi l’operato della tua società?
Per una società nata solo da un anno e mezzo, penso sia un ottimo risultato quello di aver raggiunto tutti gli
obbiettivi che si era predisposta. Quindi il bilancio è positivo.

Chiudiamo dando uno sguardo al prossimo match: domenica a Lucca arriva il Chianciano, che partita ti aspetti?
Sicuramente la partita che andremo ad affrontare domenica contro il Chianciano, come ogni settimana, non
sarà facile; noi siamo pronte a dare il meglio per cercare di portare a casa la vittoria.

16-11-2017 | Ufficio Stampa

Share Now

Altre notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi