A.S. Lucchese Libertas 1905 e Asd Libertas femminile insieme per lo sviluppo del calcio in rosa a Lucca

La A.S. Lucchese Libertas e l’Asd Libertas femminile comunicano di aver definito un accordo che consentirà alle due squadre di vivere in sinergia la stagione calcistica 2017/18. Le due società lavoreranno a stretto contatto per sviluppare e valorizzare la pratica del calcio femminile a Lucca. Le ragazze del presidente Gianni Nannini, che parteciperanno al campionato di Serie C dopo la cavalcata trionfale dello scorso anno in Serie D, potranno così usufruire di tutte le strutture ed attrezzature, sportive e sanitarie, già in uso dal team maschile. Saranno previsti inoltre numerosi eventi, sportivi e non, a cui le due società parteciperanno insieme. Grande soddisfazione per entrambe le società, che si dimostrano entusiaste del nuovo accoro raggiunto.

Le dichiarazioni di Elena Bruno, mister della Libertas Femminile:”Da lucchese sono davvero molto orgogliosa di questa possibilità che stiamo avendo. Il nostro movimento è in crescita e sono certa che anche a Lucca il calcio potrà diventare lo sport di riferimento per tutte le bambine. Ci tengo a ringraziare l’amministratore unico Bini e tutti i soci della A.S. Lucchese Libertas”.

Sulla stessa lunghezza d’onda le parole di Carlo Bini, amministratore unico della A.S. Lucchese Libertas:“La Libertas femminile in un solo anno di vita ha già raggiunto diversi prestigiosi traguardi in ambito sportivo e per noi sarà un grande onore lavorare insieme. La crescita del calcio femminile è sotto gli occhi di tutti, e noi vogliamo creare a Lucca un polo importante per lo sviluppo del movimento, cercando di avvicinare a questo sport il maggior numero possibile di ragazze.”

Altre News

Jacopo Coletta ancora in Rossonero!
La Lucchese 1905 annuncia ufficialmente l’inizio del progetto E-sport in sinergia con Fosber e la nuova partnership con Kappa® per la prossima stagione 2024-2025
Comunicato Ufficiale