Continuano senza sosta i lavori al manto erboso del Porta Elisa

La A.S. Lucchese Libertas fornisce un aggiornamento delle operazioni che si stanno alternando sul manto del campo da gioco, allo stadio Porta Elisa.

Già nella prima gara casalinga, giocata contro il Pontedera, il tappeto del Porta Elisa si è presentato in buone condizioni e, vista la situazione di qualche mese fa, non era per niente scontato. Il merito va al lavoro dell’agrotecnico Stefano Rossi, superintendent FIG, e della sua squadra di professionisti, che in estate hanno proceduto con le operazioni di punzonatura, per migliorare il drenaggio, e di fertilizzazione, sia liquida che granulare, per la tutela del manto. Adesso, come promesso dalla società rossonera, i lavori sul tappeto erboso continuano incessanti. Proprio in questi giorni, infatti, il team di Rossi sta procedendo con il ‘verticut’, una particolare operazione di sfoltimento che toglie dal prato l’erba malata, a cui seguiranno una fertilizzazione mirata ed una semina di erba sana che, nel giro di un mese, porteranno il campo del Porta Elisa a splendere più che mai.

Ecco alcune foto dei lavori:

Altre News

Partono le selezioni per il progetto Esport Rossonero
Sapevi che Lucchese-Torres si giocherà il giorno di San Valentino?
LEGA PRO E PANINI LANCIANO LA TERZA EDIZIONE DELLA DIGITAL COLLECTION SERIE C