Comunicato ufficiale A.S. Lucchese Libertas

Lucca United, la cooperativa dei tifosi rossoneri, ha raccolto i 36mila euro necessari per ripianare le perdite di propria competenza all’interno della A.S. Lucchese Libertas ed ha consegnato quest’oggi per mano del suo Presidente, Stefano Galligani, l’assegno nelle mani dell’Amministratore Unico, Carlo Bini.

Di seguito il comunicato ufficiale di Lucca United.

Si comunica che nella serata di ieri è stato raggiunto l’importo necessario per consentire a Lucca United di fare la propria parte nel ripianamento della perdita d’esercizio della A.S. Lucchese Libertas 1905 s.r.l. e che questa mattina detto importo verrà consegnato presso la sede della società rossonera.Con il presente comunicato si vuole pertanto ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere questo obbiettivo, riconoscendo l’importanza di mantenere una rappresentanza della tifoseria rossonera all’interno della società, contributo che è arrivato oltre che dai soci di Lucca United e da tutte le altre componenti della tifoseria, anche da attività imprenditoriali della nostra Città, da azionariati popolari di altre città (Tortona e Torino) e in ultimo, ma non per importanza, da tifosi rossoneri residenti all’estero. Si coglie l’occasione per ringraziare anche tutti gli organi di informazione per la visibilità che hanno dato alla nostra iniziativa in queste ultime tre settimane.

Altre News

Ufficiale. Claudio Ferrarese è il nuovo DS Rossonero
Rinnovo Ufficiale: l’attaccante Manuel Leone firma fino al 2026
Iscrizione al campionato di Serie C 2024-2025