La A.S: Lucchese Libertas incontra i giovani nelle scuole

Si è concluso questa mattina (lunedì 28 maggio) il progetto Gioventù Rossonera nato dalla collaborazione tra A.S. Lucchese Libertas, Conad ed il Provveditorato agli Studi di Lucca. Dopo aver ospitato nella Tribunetta Conad centinaia di studenti nelle ultime cinque partite casalinghe della stagione, la società rossonera ha incontrato negli istituti di istruzione i giovani alunni delle scuole elementari e medie, al fine di educare e promuovere un comportamento corretto ed un sano stile di vita tra i piccoli tifosi.

Calciatori e dirigenti della società si sono così recati presso l’Istituto Comprensivo secondario Massei di Mutigliano nella mattinata di sabato, mentre in data odierna hanno fatto visita all’Istituto Chelini. Tante domande e grande entusiasmo tra i giovani presenti, che hanno ascoltato con attenzione le parole dei loro idoli, Nicola Mingazzini e Iacopo Fanucchi, introdotti dall’intervento del Responsabile Marketing, Gabriele Minchella, e dell’addetto stampa, Giacomo Bernardi. Un progetto stimolante e proficuo, che ha avvicinato, ancora una volta, molti giovani della nostra città ai colori rossoneri.

La A.S. Lucchese Libertas ringrazia vivamente il Provveditorato agli Studi per la collaborazione e la disponibilità.

Altre News

Partono le selezioni per il progetto Esport Rossonero
Sapevi che Lucchese-Torres si giocherà il giorno di San Valentino?
LEGA PRO E PANINI LANCIANO LA TERZA EDIZIONE DELLA DIGITAL COLLECTION SERIE C