L’alpinista Riccardo Bergamini premiato dalla società rossonera

Prima del calcio d’inizio della partita Lucchese – Carrarese, la società rossonera ha omaggiato l’alpinista Riccardo Bergamini per l’epica impresa compiuta lo scorso 16 novembre.

Lo sportivo lucchese, insieme al compagno di cordata Matteo Stella di Courmayeur, ha infatti raggiunto la vetta di una montagna della catena dell’Himalaya ancora inviolata, ovvero mai scalata prima da nessun alpinista al mondo.

Bergamini ha battezzato la cima Santa Barbara e Santa Chiara. Santa Barbara è la protettrice dei bravi ragazzi e Santa Chiara in ricordo dell’amica Chiara Galligani, recentemente scomparsa in montagna.

Un’impresa unica, che ha consolidato la fama dell’alpinista lucchese, le cui doti sono riconosciute in tutto il mondo.

Oggi la società vuole premia Bergamini, simbolo di orgoglio territoriale, con una maglia speciale a suo nome.

Altre News

Scuola Calcio rossonera, come iscriversi e dove farlo
Il ritiro per la stagione 2024-25 sarà fatto al Ciocco.
Iniziano i lavori di rifacimento del manto erboso dello stadio Porta Elisa.