Rinviata la compilazione dei calendari di Lega Pro

Non si svolgerà questa mattina la compilazione dei calendari di Lega Pro per la stagione 2022/2023.
La cerimonia si doveva svolgere a Roma nel “Salone d’Onore” del Coni alle ore 12, per permettere anche la diretta su Rai Sport, ma la Lega in sera, ha però comunicato il posticipo a data da destinarsi per il ricorso presentato dal Campobasso.
“Facendo seguito – si legge nella motivazione emessa dalla Lega Pro – al decreto del Presidente della Sez.Quinta del Consiglio di Stato, Luciano Barra Caracciolo, che in data odierna ha previsto di “_temporaneamente sospendere la mancata ammissione (“Licenza”) al Campionato della ricorrente _(Campobasso Calcio)_, in vista della camera di consiglio del 25 agosto 2022, nella quale l’istanza cautelare potrà essere esaminata collegialmente, nel dovuto contraddittorio_”, la Lega Pro si vede obbligata a prenderne atto e conseguentemente a rinviare a data da destinarsi la compilazione dei Calendari del Campionato Serie C 2022/2023. I club di Lega Pro continuano a subire un danno rilevantissimo e pertanto si auspica che la questione possa essere definita prima della data del 25 agosto p.v.”.

Altre News

Ufficiale. Claudio Ferrarese è il nuovo DS Rossonero
Rinnovo Ufficiale: l’attaccante Manuel Leone firma fino al 2026
Iscrizione al campionato di Serie C 2024-2025