L’alpinista Riccardo Bergamini premiato dalla società rossonera

Prima del calcio d’inizio della partita Lucchese – Carrarese, la società rossonera ha omaggiato l’alpinista Riccardo Bergamini per l’epica impresa compiuta lo scorso 16 novembre.

Lo sportivo lucchese, insieme al compagno di cordata Matteo Stella di Courmayeur, ha infatti raggiunto la vetta di una montagna della catena dell’Himalaya ancora inviolata, ovvero mai scalata prima da nessun alpinista al mondo.

Bergamini ha battezzato la cima Santa Barbara e Santa Chiara. Santa Barbara è la protettrice dei bravi ragazzi e Santa Chiara in ricordo dell’amica Chiara Galligani, recentemente scomparsa in montagna.

Un’impresa unica, che ha consolidato la fama dell’alpinista lucchese, le cui doti sono riconosciute in tutto il mondo.

Oggi la società vuole premia Bergamini, simbolo di orgoglio territoriale, con una maglia speciale a suo nome.

05-12-2021 | Ufficio Stampa

Share Now

Altre notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi