Le dichiarazioni di Mister Lopez alla vigilia di Lucchese – Pistoiese

LA SQUADRA.
“I ragazzi stanno bene ed il morale è alto, soprattutto grazie alle recenti ottime prestazioni. Conosciamo bene il nostro avversario, lo abbiamo studiato nei dettagli e ci stiamo allenando con particolare attenzione. E’ previsto un allenamento di rifinitura anche martedì mattina”.
L’AVVERSARIO.
“La Pistoiese è una squadra molto fisica, che fa dell’intensità il suo punto di forza. E’ un avversario ostico, che ha creato difficoltà a tutte le compagini del girone e contro cui è molto difficile giocare. Dovremmo prepararci al meglio ed essere pronti ad una vera e propria battaglia”.
LA FORMAZIONE.
“Finalmente, dopo tanto tempo, ho una minima possibilità di scelta sulla formazione in ogni reparto. Abbiamo molti giocatori stanchi a causa dei molti impegni ravvicinati, ma recuperiamo Cecchini, che potrà fornirci un’opzione in più sulle corsie esterne. Tuttavia mi riservo di sciogliere tutti i nodi di modulo e formazione solo nell’ultimo allenamento di martedì mattina”.
GLI OBIETTIVI.
“Una vittoria nella partita di martedì sarebbe un segnale veramente importante, che potrebbe definitivamente mutare il nostro obiettivo stagionale. I 3 punti ci consentirebbero infatti di superare gli arancioni in classifica e raggiungere quota 39, con un vantaggio sulle altre squadre che potrebbe finalmente garantirci la salvezza. A quel punto sarà lecito e naturale lottare con ogni forza a disposizione per raggiungere di nuovo i play-off. Prima, però, c’è una partita da vincere. Un passo alla volta”.

02-04-2018 | Ufficio Stampa

Share Now

Altre notizie

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi